PhotoActivity Forum
PhotoActivity Forum
Home | Profilo | Registrati | Topics attivi | Membri | Ricerca | FAQ | Informativa sui Cookies
Username:
Password:
Salva la Password
Hai dimenticato la tua Password?

 Tutti i Forums
 PhotoActivity
 Forum di PhotoActivity
 Consigli per problema calibrazione stampa
 Nuovo Topic  Rispondi al Topic
 Visualizza per la stampa
Autore Topic Precedente Topic Prossimo Topic  

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato - 24/04/2020 :  10:44:47  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Ciao a tutti, sono Andrea e mi sono appena iscritto a questo forum.
Ho notato, dalle varie letture dei post, che ci sono molti esperti riguardo la stampa :-)
A tal proposito sono un possessore di plotter Epson SCP7000 e lo utilizzo per la stampa fineart.

Il mio flusso di calibrazione stampante è formato da:
1- calibrazione tramite Epson Color Calibration Utility
2- stampa diretta, senza gestione colore, da PS del diagramma di prova (1000 patch circa)
3- lettura e creazione profilo tramite i1profiler
4- ottimizzazione dello stesso (1000 patch circa)

Ho dei problemi ad avere continuità per una buona neutralizzazione nella stampa bianco e nero. Vi faccio un esempio: fino a due mesi fa ottenevo un ottimo bianco e nero neutro, ora rifacendo il medesimo processo di calibrazione ho come risultato un bianco nero leggermente freddo. Non riesco a capire se è un problema di calibrazione della stampante oppure sbaglio qualcosa io.
Utilizzo i1Pro 2 per la lettura, carte Hahnemuhle e stampo direttamente da PS.

Vi chiedo, in base alla vostra esperienza, consigli a riguardo e perchè no, altre soluzioni! Grazie.

Administrator
Forum Admin

Italy
58 Posts

Postato -  25/04/2020 :  16:24:45  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Administrator  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Ciao,
non hai cambiato cartucce nel frattempo?
Oppure potrebbe essere deposito che si forma nel tempo dentro alle cartucce.

Ma tu noti differenze subito dopo avre fatto il profilo?


Alberto Maccaferri
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  25/04/2020 :  18:29:32  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
La macchina, bene o male, è sempre in movimento ogni giorno e le cartucce vengono consumate in qualche mese, quindi escluderei... ma rifaccio profilo costantemente proprio per i cambi cartuccia.
Tutto è iniziato da questo fatto: avevo sperimentato la stampa bianco e nero avanzato e a dir la verità mi ero trovato benissimo, ottenevo una buona neutralità soprattutto con carta PhotoRag Hahnemuhle.Successivamente, dopo un utilizzo costane della macchina, il giorno successivo ho avuto questo cambio di tono tendete al freddo. L’ho notato subito che non era il “solito bn” è da lì interpellato tecnico Epson che mi ha suggerito di utilizzare Epson Calibration Utility per calibrazione mensile, ma non ho avuto beneficio. Ho deciso di riprendere la strada col profilo colore, per un periodo di qualche mese, ricreando anche 2/3 profili per la medesima carta, sembrava che l’avessi risolto ma invece... sono qui a chiedervi aiuto, consigli ...
Go to Top of Page

glacort
Advanced Member

Italy
1222 Posts

Postato -  26/04/2020 :  08:59:24  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Hai riprovato a stampare senza calibrazione in BN avanzato ?

GLC
gaetano.lacorte@gmail.com
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  26/04/2020 :  09:53:50  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
In passato, prima della chiamata del tecnico per intenderci (quindi senza nemmeno l’utilizzo del Calibration Utility), mi era anche successo che riprovando a stampare in modalità bn avanzato, sembrava essersi riportata in linea, utilizzando come ho sempre fatto la modalità tono neutro (verticale 0 orizzontale 0). Da lì avevo pensato subito che, in base appunto ai cambi di ink, condizioni climatiche ecc. potevano influire, sono arrivato alla conclusione che l’utilizzo del profilo era migliore, ma non lo è stato. Ma scusate, la creazione del profilo dovrebbe “correggere” se ci fosse una dominante sulla stampa della chart, no?
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  26/04/2020 :  17:11:12  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Mi piacerebbe avere anche un parere da @AlbertoM
Go to Top of Page

AlbertoM
Moderatore

Italy
4669 Posts

Postato -  26/04/2020 :  17:45:32  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di AlbertoM  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Sembrerebbe un problema di stabilità della macchina, se te lo fa senza aver cambiato le cartucce e con lo steso profilo ICC l'unico motivo che mi viene in mente è il deposito di pigmento.
Cambiando le cartucce è facile che l'asse del grigio un po' viri, e il profilo ICC fresco dovrebbe rimettere a posto le cose.
Però bisogna vedere che target viene usato da i1 profiler, se ci sono 1000 patches, ma poche sull'asse del grigio, allora i risultati possono differire un po' anche rifacendo il profilo.
Io uso un mio target generico che mette 300 patches intorno all'asse del grigio, ed in genere è sufficiente. Poi, se proprio serve, posso crearmi un target ottimizzato partendo dal profilo preliminare per mettere 300 (o 600) patches in modo preciso, vicino all'asse del grigio reale della macchina, e a quel punto non si sbaglia più...
Comunque stiamo parlando di differenze piccole o molto evidenti? io ho dato per scontato che siano differenze piccole, se sono molto grandi allora il problema sta da un'altra parte.

AlbertoM
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  26/04/2020 :  18:44:59  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Infatti rifacendo profilo dovrebbe comunque andare a posto a prescindere. Lo scostamento, a mio parere, non è da poco. Con i1Profiler non saprei
come creare una chart ed inserire le 300 patches bianco e nero, Mi sapresti aiutare o consigliate per favore ? Nel frattempo potrei postare delle immagini per far capire meglio e magari condividere il profilo ? Potrebbe aiutare ?
Go to Top of Page

AlbertoM
Moderatore

Italy
4669 Posts

Postato -  26/04/2020 :  19:04:34  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di AlbertoM  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Non è banale, io lo faccio con Argyll, oppure c'è un tutorial sul sito che usa altri software:
https://www.photoactivity.com/Pagine/Articoli/054Profili_ICC_Ottimizzati01/OttimizzazioneProfiliICC.asp

Argyll è ancora meno user friendly perchè è a linea di comando...

AlbertoM
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  26/04/2020 :  19:43:18  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Quindi non ho soluzione per importare o modificare una chart utilizzando i1Profiler?
Go to Top of Page

AlbertoM
Moderatore

Italy
4669 Posts

Postato -  26/04/2020 :  20:11:08  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di AlbertoM  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Con i1Profiler, se fai già 1000 patches + l'ottimizzazione, mi sa che sei arrivato...

AlbertoM
Go to Top of Page

Lorenzo
Senior Member

Italy
223 Posts

Postato -  27/04/2020 :  15:20:31  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Citazione:
Postato da glacort

Hai riprovato a stampare senza calibrazione in BN avanzato ?

GLC
gaetano.lacorte@gmail.com



Prova a soffermarti anche su quanto ha scritto glacort. Se usi il BN avanzato di Epson, hai controllato di aver escluso il profilo? Il BN avanzato di Epson è di per sé un rip al volo, se carichi anche il profilo ICC applichi praticamente una doppia profilazione.
Fai una prova lasciando alla stampante il controllo del colore e usando il BN avanzato.
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  27/04/2020 :  15:21:29  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Condivido, se può servire, le chart di realizzazione e il profilo stesso...
https://www.dropbox.com/sh/e3u2fr53bevzxf8/AADCPvmf0zuUnRfLvtEaNOORa?dl=0

Mi chiedevo inoltre se è così importante calibrare "l'inchiostrazione" della stampante su ogni tipo di carta oppure no, secondo i1profiler sembrerebbe di no perchè nella modalità RGB è oscurata la voce "linearizzazione" e dovrebbe riferirsi a quello.
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  27/04/2020 :  17:12:55  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Citazione:
Postato da Lorenzo

Citazione:
Postato da glacort

Hai riprovato a stampare senza calibrazione in BN avanzato ?

GLC
gaetano.lacorte@gmail.com



Prova a soffermarti anche su quanto ha scritto glacort. Se usi il BN avanzato di Epson, hai controllato di aver escluso il profilo? Il BN avanzato di Epson è di per sé un rip al volo, se carichi anche il profilo ICC applichi praticamente una doppia profilazione.
Fai una prova lasciando alla stampante il controllo del colore e usando il BN avanzato.



Si si certo lascio la gestione alla stampante.
Go to Top of Page

AlbertoM
Moderatore

Italy
4669 Posts

Postato -  27/04/2020 :  17:18:55  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di AlbertoM  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Infatti le tacche vicino all'asse del grigio nel target XRite sono poche, guarda rispetto al mio target:



AlbertoM
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  27/04/2020 :  20:15:19  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Chiaro. Ho provato anche ad effettuare misurazioni con 2500 patch in modo tale da ottenere più punti sull’asse bn ma niente. Possibile che non c’e un modo per personalizzare a mio piacimento la chart? (Così da inserire più patch bn). Alternative ?
Quello che non mi torna è che anche in modalità bn avanzata ottengo la dominante...
Riguardo l’inchiostrazione che mi dite ?

P.S. AlbertoM hai verificato per caso anche il profilo in qualche modo per giudicarlo ?
Go to Top of Page

AlbertoM
Moderatore

Italy
4669 Posts

Postato -  27/04/2020 :  22:14:12  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di AlbertoM  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Non è un profilo icc si possa giudicare così, solo guardando come è fatto, al limite si potrebbe notare se c'è qualcosa di completamente sballato nella generzione dell'asse del grigio, ma nel tuo profilo non si nota nulla di strano.

L'ABW non restituisce quasi mai un risultato neutro accettabile usando le impostazioni di default, in genere bisogna modificare il punto di caldo/freddo (a b) magari aiutandosi con delle misure, o alla brutta anche ad occhio.

C'è da qualche parte nel forum almeno un topic in cui si parla di questo.



AlbertoM
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  28/04/2020 :  15:44:25  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Certo @AlbertoM, perdonami innanzitutto ma non sono esperto "nel tecnico" e quindi chiedo venia a domande banali.
Ti ringrazio comunque della conferma che non c'è nulla di strano nel profilo :-)
Ti assicuro che con le più recenti SCP7000 e 9000 l'ABW a tono neutro è molto valido soprattutto su carte es. PhotoRag, quindi con bianco naturale. Credimi che appena installate, per diversi mesi, una volta testato ho utilizzato prevalentemente l'ABW, proprio per i bellissimi risultati che ottenevo. Il guaio è capire da dove vengono questi "cambi" di neutralità e che pur profilando, quindi escludere la modalità ABW, non riesca a correggere un tono neutro valido, forse appunto per le poche patch sull'asse del bw.
Non c'è possibilità di inserire in i1profiler un target personalizzato? (considera sempre la domanda da profano :-P)
Volevo anche una delucidazione a questa domanda:
-Mi chiedevo inoltre se è così importante calibrare "l'inchiostrazione" della stampante su ogni tipo di carta oppure no, secondo i1profiler sembrerebbe di no perchè nella modalità RGB è oscurata la voce "linearizzazione" e dovrebbe riferirsi a quello.

Grazie dell'aiuto
Go to Top of Page

AlbertoM
Moderatore

Italy
4669 Posts

Postato -  28/04/2020 :  16:06:21  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di AlbertoM  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Guarda, non conosco bene i1 profiler perchè non lo uso, credo si possano utilizzare target diversi dai predefiniti, usando file di testo nel formato nuovo riconosciuto da Xrite, però il problema per te è prima come generarli: lo puoi fare usando Argyll, oppure con il tutorial che ti ho linkato prima.
Entrambi questi metodi generano dei file di testo che non sono compatibili con i1Profiler, quindi dopo vanno tradotti nel suo formato.

Per quanto riguarda la calibrazione dei driver, non serve ai fini di ottenere un profilo migliore, cioè anche senza calibrare prima dovresti ottenere un risultato molto simile con un profilo fresco.
Può servire a mantenere valido più tempo un profilo: se linearizzi il driver e poi fai il profilo, quando cambierai delle cartucce, ti basterà rilinearizzare il driver senza fare il profilo, che è una procedura più rapida. Almeno così suggerisce il produttore, io preferisco sempre rifarmi il profilo.
Per me non c'è bisogno di calibrare ogni volta che fai un profilo ICC.

AlbertoM
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  28/04/2020 :  19:54:53  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Condivido il pensiero di rifare il profilo @AlbertoM
Ma se utilizzassi un Rip, anziché passare da driver, potrei risolvere qualcosa?
Vorrei fare poi una prova con un altra stampante (quindi sia la P9000 che la P7000) utilizzando ovviamente lo stesso processo si profilazione di entrambi ed effettuare successivamente stampa prova, sia con profilo colore che ABW, per poi postarla qui ed avere pareri... a proposito dove trovo delle “belle” immagini test da poter utilizzare come riferimento?
Appena avrò tempo proverò a seguire la guida ed utilizzare Argyll e vediamo se i risultati cambiano.
Go to Top of Page

Lorenzo
Senior Member

Italy
223 Posts

Postato -  29/04/2020 :  08:37:08  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Tanto per... Che SO usi?
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  29/04/2020 :  08:44:32  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
WIN 10 @Lorenzo
Go to Top of Page

Lorenzo
Senior Member

Italy
223 Posts

Postato -  30/04/2020 :  08:26:35  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Citazione:
Postato da Tambu81

WIN 10 @Lorenzo



Controlla anche che nelle impostazioni colore di Windows non vi sia una gestione colore da parte del SO per la stampante. A volte con gli aggiornamenti il SO riporta nella gestione le periferiche, anche se vogliamo che non siano gestite, assegnando dei profili ICC di sistema... Che va a sommarsi a quello creato.

Una soluzione per il BN è QTR. Con i profili predisposti e carte (ci sono anche la P9000 e 7000), essendo un vero e proprio RIP (shareware), lì sei sicuro che non interviene altro fattore.
Go to Top of Page

Tambu81
New Member

14 Posts

Postato -  30/04/2020 :  11:10:18  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Ho controllato @Lorenzo e credo che le impostazini siano corrette, dai un occhio per favore al solito link di condivisione https://www.dropbox.com/sh/e3u2fr53bevzxf8/AADCPvmf0zuUnRfLvtEaNOORa?dl=0, ho messo 3 screenshot della finestra "gestione colore".
Prendo seriamente in considerazione QTR, grazie :-)

Invece cosa ne pensate del RIP Dynax Mirage?

@AlbertoM ti ho girato una mail ti è arrivata?
Go to Top of Page

AlbertoM
Moderatore

Italy
4669 Posts

Postato -  30/04/2020 :  12:55:50  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di AlbertoM  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Questo è il topic che mi ricordavo:
https://www.photoactivity.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4946#34209

Prova ad usare l'ABW per neutralizzare il B/N: è più facile e si ottengono ottimi risultati

AlbertoM
Go to Top of Page

Lorenzo
Senior Member

Italy
223 Posts

Postato -  30/04/2020 :  18:19:56  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Citazione:
Postato da Tambu81

Ho controllato @Lorenzo e credo che le impostazini siano corrette, dai un occhio per favore al solito link di condivisione https://www.dropbox.com/sh/e3u2fr53bevzxf8/AADCPvmf0zuUnRfLvtEaNOORa?dl=0, ho messo 3 screenshot della finestra "gestione colore".
Prendo seriamente in considerazione QTR, grazie :-)

Invece cosa ne pensate del RIP Dynax Mirage?

@AlbertoM ti ho girato una mail ti è arrivata?



Tutti i RIP (almeno quelli che non sfruttano nemmeno in parte il driver madre) secondo me ti risolvono il problema. Ne crano uno che è il costo della licenza ed è richiesto un periodo di apprendimento, ma ne vale la pena. Uno che conosco ha la 7000 e usa PowerPlotter e le stampe in BN sono assolutamente neutre.

Comunque: dalle finestre di gestione colore, devi andare sulla prima maschera (dispositivi), dall'elenco a discesa selezionare la Epson, quindi controlla che sia attivo il check su "impostazioni personalizzate per il dispositivo") e la scelta del profilo "automatico". Controlla anche la presenza del profilo ICC nell'elenco subito sotto. NON DEVE ESSERCI UN PROFILO PREDEFINITO. (Scusa il maiuscolo, ma spesso trovo che il SO vari questi valori in base a aggiornamenti).
Go to Top of Page
  Topic Precedente Topic Prossimo Topic  
 Nuovo Topic  Rispondi al Topic
 Visualizza per la stampa
Vai a:
PhotoActivity Forum © 2005-2020 PhotoActivity Torna all'inizio della pagina