PhotoActivity Forum
PhotoActivity Forum
Home | Profilo | Registrati | Topics attivi | Membri | Ricerca | FAQ | Informativa sui Cookies
Username:
Password:
Salva la Password
Hai dimenticato la tua Password?

 Tutti i Forums
 PhotoActivity
 Forum di PhotoActivity
 Bilanciamento del bianco manuale
 Nuovo Topic  Rispondi al Topic
 Visualizza per la stampa
Autore Topic Precedente Topic Prossimo Topic  

marameo
Average Member

Italy
67 Posts

Postato - 04/11/2019 :  12:00:38  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Per quelle occasioni dove si scatta solo in JPG è importante avere un bilanciamento del bianco "corretto" e spesso mi affido al bilanciamento automatico.

Tuttavia, stavo pensando che la scelta migliore potrebbe essere fare un bilanciamento "custom" scattando il cartellino grigio non per ogni scena divesra ma bensì a casa ed una volta sola; scattando il cartoncino illuminato da una lampada daylight seria (tipo la kinoflo) e una lampada al tungsteno, per avere in ogni occasione due profili di bianco custom.

In effetti se facessi il bilanciamento manuale per ogni scena neutralizzerei il colore rendendola asettica; invece impostando il bilanciamento daylight fatto precedentemente lascio come sono i colori naturali della scena. Se durante la golden hour bilanciassi in modo custom perderei quell'effetto tipico del colore caldo.

La diapositiva per certi versi ha questa caratteristica; è a grandi linee "daylight" ma in seguito non si bilancia il bianco come con la pellicola negativa (durante la stampa con la filtratura).

Penso che per quanto valido nei suoi algoritmi il bilanciamento auto sia fuorviante per i colori reali della scena.

Saluti,




“How long do you think a man’s legs should be?”, “Long enough to reach the ground.”

AlbertoM
Moderatore

Italy
4669 Posts

Postato -  04/11/2019 :  12:31:32  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di AlbertoM  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Ciao,
qualcosa del genere l'ho riscontrato anch'io nel video, dove non puoi fare il bilanciamento del bianco dopo, ma lo devi fare su campo se non giri in raw.

E' vero che non va fatto il bilanciamento del bianco manuale per ogni situazione di illuminazione, altrimenti si perde l'atmosfera calda o fredda di certe illuminazioni che invece deve essere mantenuta, è per questo che anche il bilanciamento automatico non bilancia mai in modo perfetto, come farebbe il bianciamento manuale, per mantenere l'atmosfera.

Però non è possibile lasciare sempre il bilanciamento sul D50, perchè quando la luce si scosta molto da quella temperatura di colore l'atmosfera risulta troppo calda o fredda rispetto a quello che viene percepito, perchè il nostro sistema visivo tenta di adattarsi, anche se a volte è parzialmente adattato ed è per questo che viene percepita l'atmosfera calda/fredda.

Io, se non lascio il bilanciamento in automatico (o non giro in raw), parto da 5000K e poi guardando nel mirino della fotocamera regolo la temperatura in base al mio gusto, non saprei cos'altro fare.
Così almeno ti avvicini al bilanciamento del bianco che vorresti, poi a casa sul PC puoi fare delle correzioni fini.





AlbertoM
Go to Top of Page
  Topic Precedente Topic Prossimo Topic  
 Nuovo Topic  Rispondi al Topic
 Visualizza per la stampa
Vai a:
PhotoActivity Forum © 2005-2020 PhotoActivity Torna all'inizio della pagina