PhotoActivity Forum
PhotoActivity Forum
Home | Profilo | Registrati | Topics attivi | Membri | Ricerca | FAQ | Informativa sui Cookies
Username:
Password:
Salva la Password
Hai dimenticato la tua Password?

 Tutti i Forums
 PhotoActivity
 Forum's digest
 Consigli su storage dati
 Nuovo Topic  Topic Chiuso
 Visualizza per la stampa
Pagina Precedente
Autore Topic Precedente Topic Prossimo Topic
Pagina: di 2

Maestrale
Advanced Member

Italy
947 Posts

Postato -  18/12/2012 :  11:59:30  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Maestrale

Citazione:
Postato da andre_

Claudio, se non sbaglio hai ancora uno slot libero nel Mac Pro.
Spendendo pochissimo, io prenderei un HD da 1TB, da mettere in RAID1 (mirroring) interno con tutte le foto, se ci stanno, backuppandolo manualmente con il RAID esterno.
O.S. e documenti sul 250GB, Time Machine sul 500.

Poca spesa per un disco da 1TB, e quattro copie fisiche dell'archivio (e due dei documenti).
Mi pare un buon inizio.
Grazie mille per il consiglio Andrea, hai immediatamente ridimensionato le mie paure di archiviazione, che mi assalgono all'improvviso dopo lunghi periodo di completo menefreghismo... quindi con un altro caviar green me la caverei.

Il problema adesso Ŕ che il disco esterno per l'archivio Ŕ quasi pieno, quindi mi si pone anche il problema di come procedere all'archiviazione di dati oltre 1 TB... pensavo a due docking stations come quelle proposte da Alberto, ma su MacPro 1.1 non so se c'Ŕ compatibilitÓ, devo verificare...

Un'altra domanda al volo: e la scratch dei softwares dove la metto, va bene anche sul disco del sistema operativo? e i files in lavorazione?

Grazie per la pazienza,

Claudio

Go to Top of Page

andre_
Advanced Member

Denmark
2054 Posts

Postato -  18/12/2012 :  12:38:09  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di andre_
Se stai per saturare il Tera che giß hai, meglio ri-partire immediatamente da un sistema pi˙ capiente. non ha senso risparmiare ora per trovarsi "stretto" tra poco.

Rimango dell'idea che sfruttare tutti gli slot interni sia la soluzione pi˙ elegante (ed economica), ma personalmente trovo fondamentale almeno una copia esterna.
Ricorda che i dischi del LaCie possono essre cambiati mantenendo le schede giß presenti, e cambiando solo gli HDD. ╔ molto pi˙ economico che prendere i ricambi originali.

Per quanto mi riguarda, poi, non faccio differenza tra i file in lavorazione ed i file in archivio.
Li tengo entrambi sugli stessi dischi, preferendo l'interfaccia pi˙ veloce possibile ma lavorando comunque sui file in mirroring nel RAID (ed i dischi interni sono i pi˙ veloci che hai a disposizione, in ogni caso).

Io sto per avere lo stesso problema, nel senso che i miei file sono su un RAID1 LaCie esterno con FireWire800, ma vorrei cambiare il ssitema con qualcosa con una interfaccia pi˙ veloce.
Temo dovrˇ optare per la Thunderbolt, visti i costi degli hub verso USB3 ed eSATA.
Considerato che i Mac pi˙ recenti hanno integrato la USB3, sono piuttosto i*******o (il mio iMac ha solo la Thunderbolt).

Ma considerata la fuiditß del panorama, per esempio io ho rinunciato ad investire soldi per un sistema pi˙ completo (e complesso) come gli ottimi Drobo, perchÚ credo sinceramente che l'attuale uso sia di USB3 che di Thunderbolt non garantisca nulla in futuro.
Preferisco quindi prendere un RAID alla volta ed usarlo fino ad esaurimento dello spazio.

Ma nel tuo caso farei la scelta che ho scritto sopra (di sfruttare al massimo gli slot interni ed avere sempre i dati in mirroring). Il mio Ú un po' diverso, avendo iMac con un solo HD interno.
a_


www.andre-photo.org
Go to Top of Page

Maestrale
Advanced Member

Italy
947 Posts

Postato -  18/12/2012 :  14:05:36  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Maestrale
Citazione:
Postato da andre_

Se stai per saturare il Tera che giß hai, meglio ri-partire immediatamente da un sistema pi˙ capiente. non ha senso risparmiare ora per trovarsi "stretto" tra poco.
Rimango dell'idea che sfruttare tutti gli slot interni sia la soluzione pi˙ elegante (ed economica), ma personalmente trovo fondamentale almeno una copia esterna.

Ricorda che i dischi del LaCie possono essere cambiati mantenendo le schede giß presenti, e cambiando solo gli HDD. ╔ molto pi˙ economico che prendere i ricambi originali.
Quindi, seguendo scrupolosamente le tue indicazioni, l'archivio di 1TB posso organizzarlo cosý: OS sul 250GB, TimeMachine sul 500GB e archivio generale su 2 HD interni da 1TB in mirroring, replicati dall'unitÓ LaCie esterna. Nel caso di un archivio di 2TB invece mi converrebbe sostituire tutti i dischi da 1TB (interni, ed esterni sull'unitÓ LaCie) con dischi da 2TB, lasciando inalterati solo quelli per il sistema operativo.
Altrimenti rimarrebbe aperta l'ipotesi giÓ indicata da Enrico (ahimÚ molto pi¨ dispendiosa) di un PC dedicato per lo storage della seconda parte dell'archivio, magari dotato di eSata e USB 3.0 per collegarlo a due docking stations... vabbÚ, intanto inizio a ripulire l'archivio dalle ridondanze inutili: ho conservato fin troppe versioni dei miei pesanti montaggi panoramici in 16bit, a livelli...

Claudio

Go to Top of Page

Maestrale
Advanced Member

Italy
947 Posts

Postato -  18/12/2012 :  14:17:40  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Maestrale

E se invece di mettere in mirroring fra loro i due dischi interni da 1TB li mettessi in mirroring solo esternamente verso due distinte unitÓ LaCie? mi sembra sufficiente come garanzia, o sono troppo ottimista? e quale software potrei utilizzare per gestire l'aggiornamento dei backup? immagino di dover accendere le unitÓ LaCie solo per aggiornare i backup, magari settimanalmente...

Claudio

Go to Top of Page

Benni
Senior Member

Italy
200 Posts

Postato -  18/12/2012 :  22:23:27  Mostra il Profilo
io ho sei dischi a seconda del tipo di cliente, una volta consegnato il lavoro lo passo sul disco dedicato (ad esempio) "musei". Poi lo stesso lavoro lo passo su un altro disco che si chiamam "Totale dati". Una volta al mese prendo dalla cassaforte un disco che chiamo "Salvataggio totale dati". Cosý ogni mese ho i lavori salvati almeno in tre parti, delle quali una si spera protetta da furto. I Raw li passo su un disco chiamato "RAW" da due tera, in genere tengo solo i raw che ho scelto io o il cliente. Ma a volte vado indietreo e seleziono molto. E' un metodo macchinoso e tutto manuale, che per˛ mi assicura una certa tranquillitÓ.
Go to Top of Page

andre_
Advanced Member

Denmark
2054 Posts

Postato -  19/12/2012 :  10:50:03  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di andre_
Citazione:
Postato da Maestrale


E se invece di mettere in mirroring fra loro i due dischi interni da 1TB li mettessi in mirroring solo esternamente verso due distinte unitÓ LaCie? mi sembra sufficiente come garanzia, o sono troppo ottimista? e quale software potrei utilizzare per gestire l'aggiornamento dei backup? immagino di dover accendere le unitÓ LaCie solo per aggiornare i backup, magari settimanalmente...


Non ho capito cosa intendi...

In ogni caso il mirroring interno ti mette al riparo dalla rottura di un disco, che su Mac Ú pi˙ frequente di un errore software che rende inutilizzabile l'HD, senza penalizzare la velocitß.

Ci sono un sacco di soluzioni pi˙ costose, che passano per l'acquisto di unitß supplementari esterne (ma ci vuole una porta veloce, pi˙ della FireWire 800), dischi SSD interni etc.

Io per la sincronizzazione dei backup (non incrementale) uso Synchronize! Plus, e mi trovo molto bene (sono 30$).
Gratuito c'Ú SyncTwoFolders, altrettanto solido.
Certamente c'Ú altro, ma io uso questi e mi ci trovo bene.
a_


www.andre-photo.org
Go to Top of Page

Maestrale
Advanced Member

Italy
947 Posts

Postato -  19/12/2012 :  14:30:32  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Maestrale
Citazione:
Postato da andre_
Citazione:
Postato da Maestrale
E se invece di mettere in mirroring fra loro i due dischi interni da 1TB li mettessi in mirroring solo esternamente verso due distinte unitÓ LaCie? mi sembra sufficiente come garanzia, o sono troppo ottimista? e quale software potrei utilizzare per gestire l'aggiornamento dei backup? immagino di dover accendere le unitÓ LaCie solo per aggiornare i backup, magari settimanalmente...

Non ho capito cosa intendi...

In ogni caso il mirroring interno ti mette al riparo dalla rottura di un disco, che su Mac Ú pi˙ frequente di un errore software che rende inutilizzabile l'HD, senza penalizzare la velocitß.
Sý, in effetti mi sono espresso proprio male: intendevo dire che tu mi consigli di utilizzare i due dischi interni da 1TB per metterli in mirroring fra loro e poi eseguirne anche un backup manualmente sul raid esterno, per un totale di 1TB di dati archiviati in sicurezza (con ben quattro copie fisiche)... io penserei per˛, viste le mie esigenze di spazio, di sfruttare separatamente i due dischi interni per poter archiviare un totale 2TB di dati e poi eseguirne un backup manuale su due separate unitÓ raid LaCie. Cosý avrei tre copie fisiche dell'archivio invece di quattro, ma potrei raddoppiare la capienza dell'archivio stesso. Spero di essere stato un po' pi¨ chiaro...

Grazie per le dritte sui softwares!

Claudio
Go to Top of Page
Pagina: di 2 Topic Precedente Topic Prossimo Topic  
Pagina Precedente
 Nuovo Topic  Topic Chiuso
 Visualizza per la stampa
Vai a:
PhotoActivity Forum © 2005-2024 PhotoActivity Torna all'inizio della pagina