PhotoActivity Forum
PhotoActivity Forum
Home | Profilo | Registrati | Topics attivi | Membri | Ricerca | FAQ | Informativa sui Cookies
Username:
Password:
Salva la Password
Hai dimenticato la tua Password?

 Tutti i Forums
 PhotoActivity
 Forum di PhotoActivity
 Quanto dura la Epson 3880 ?
 Nuovo Topic  Rispondi al Topic
 Visualizza per la stampa
Pagina Precedente
Autore Topic Precedente Topic Prossimo Topic
Pagina: di 2

Lorenzo
Senior Member

Italy
253 Posts

Postato -  03/01/2021 :  14:35:55  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Quello che fa il "Power Clean" è attivare la pompa di aspirazione che si trova sotto la "capping station", questo serve affinché i "grumi" che si sono raggruppati nelle sacche della testa possano riuscire a fuoriuscire dalla testa stessa.
Un grave errore commesso spesso è quello di aspirare con la siringa, dopo aver iniettato liquido più o meno "solvente". Questo non fa che aggravare il problema: se c'è una otturazione (spesso dovuta allo switch dei neri) questa sarà risolta soltanto dalla pompa sotto, che aspira sotto la testa, ed ecco perché le pad della capping station devono essere sempre pulite, così come la lama (wiper blade) che pulisce gli ugelli. Questa manutenzione deve essere eseguita periodicamente e - attenzione - anche sulle SC-P, anche laddove i neri sono separati. Ad oggi non si stacca più la spina a stampante avviata, ma lo si fa via sw. Però è sempre importante.
Un altro caso che mi è capitato di recente: stampante che sembra non funzionare per via del fatto che alcuni colori non vengono stampati dal nozzle check. Idem: wiper blade e pads sporchi, così che non ce la fa a laminare la testa per ripulirla. Però il colore viene comunque stampato.
Go to Top of Page

VintagePino
Average Member

Italy
69 Posts

Postato -  04/01/2021 :  11:02:19  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Grazie per questa interessante discusione, io ho una P600, come si fa a "....mantenere accuratamente pulite le pad dove staziona la testa a stampante ferma."?
Go to Top of Page

Lorenzo
Senior Member

Italy
253 Posts

Postato -  05/01/2021 :  19:21:55  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Citazione:
Postato da VintagePino

Grazie per questa interessante discusione, io ho una P600, come si fa a "....mantenere accuratamente pulite le pad dove staziona la testa a stampante ferma."?



Ciao Pino,

la P600 è una riedizione della "vecchia" R3000... Con qualche opzione che la rende della serie SureColor. Non ha i neri separati, come la sua successiva P700 e P900.
Quindi operi come faresti esattamente sulla R3000: staccando la spina all'accensione quando la testa si muove verso sinistra. Sposti la testa e con una siringa con ago non pungente inietti, goccia goccia, liquido di pulizia (base alcool isopropilico e acqua calda, preferibilmente demineralizzata) sui tamponcini. Con uno scottex buono (di quelli cioè che non fanno polverino) tamponi molto delicatamente dove hai versato il liquido, stando attento a non piegare l'alluminio che protegge i tamponi, oppure attendi che il liquido scenda nella tanica di recupero. Con l'acqua calda (non a bollore!) dovresti riuscire velocemente a vedere i tamponi schiarirsi fino a diventare bianchi.
Quindi con uno swab (o un cottonfioc) imbenuti dello stesso liquido agisci sulla lamina gommata accanto ai tamponi (devi far scattare il "grilletto" bianco che farà esporre la gomma nera). Agisci molto delicatamente rimuovendo lo sporco del mix di inchiostri sulla gomma, in più riprese.
Agisci lo stesso delicatamente quando versi le gocce sui tamponi, badando a non fare un "lago", non deve uscire liquido dai limiti; se non scende subito, vuol dire che sono molto sporchi, quindi agisci con lo Scottex e attendi, poi ripeti, fino a esaurire il contenuto della siringa: specifico che questo intervento non incide sul riempimento della tanica di raccolta, perché... la stampante è spenta.
A dirla tutta, bisognerebbe anche intervenire ai bordi della testa, laddove si accumula inchiostro, ma questo è un intervento non troppo immediato.
Fatto questo, riposiziona la lamina gommata sotto, riposiziona la testa, e accendi la stampante.
Go to Top of Page

viki
Senior Member

205 Posts

Postato -  17/01/2021 :  10:42:20  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
P600 2 anni di vita, testina da cambiare.
Costo 600€ l'ho fatta cambiare solo perché 5 cartucce erano nuove.
Mi sembra che Epson ne approfitti.


ennio
Go to Top of Page

veneziana
Starting Member

3 Posts

Postato -  03/02/2021 :  19:47:04  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Buonasera,
è tanto che non riscrivo...dopo molto ntempo di inutilizzo della mia epson 3880... ecco cosa stampa...
RIMEDI???
Grazie a tutti per le risposte
https://ibb.co/YbvkZSt
https://ibb.co/jL1dpGP
Go to Top of Page

Luca Vecoli
Senior Member

260 Posts

Postato -  04/02/2021 :  00:51:13  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Luca Vecoli  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Citazione:
Postato da veneziana

Buonasera,
è tanto che non riscrivo...dopo molto ntempo di inutilizzo della mia epson 3880... ecco cosa stampa...
RIMEDI???
Grazie a tutti per le risposte
https://ibb.co/YbvkZSt
https://ibb.co/jL1dpGP



Ciao, ho una domanda. Usi inchiostri originali?

Luca
Go to Top of Page

veneziana
Starting Member

3 Posts

Postato -  04/02/2021 :  19:27:12  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Si sempre usato inchiostri originali
Go to Top of Page

VintagePino
Average Member

Italy
69 Posts

Postato -  05/02/2021 :  09:55:10  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Citazione:
Postato da Lorenzo

Citazione:
Postato da VintagePino

Grazie per questa interessante discusione, io ho una P600, come si fa a "....mantenere accuratamente pulite le pad dove staziona la testa a stampante ferma."?



Ciao Pino,

la P600 è una riedizione della "vecchia" R3000... Con qualche opzione che la rende della serie SureColor. Non ha i neri separati, come la sua successiva P700 e P900.
Quindi operi come faresti esattamente sulla R3000: staccando la spina all'accensione quando la testa si muove verso sinistra. Sposti la testa e con una siringa con ago non pungente inietti, goccia goccia, liquido di pulizia (base alcool isopropilico e acqua calda, preferibilmente demineralizzata) sui tamponcini. Con uno scottex buono (di quelli cioè che non fanno polverino) tamponi molto delicatamente dove hai versato il liquido, stando attento a non piegare l'alluminio che protegge i tamponi, oppure attendi che il liquido scenda nella tanica di recupero. Con l'acqua calda (non a bollore!) dovresti riuscire velocemente a vedere i tamponi schiarirsi fino a diventare bianchi.
Quindi con uno swab (o un cottonfioc) imbenuti dello stesso liquido agisci sulla lamina gommata accanto ai tamponi (devi far scattare il "grilletto" bianco che farà esporre la gomma nera). Agisci molto delicatamente rimuovendo lo sporco del mix di inchiostri sulla gomma, in più riprese.
Agisci lo stesso delicatamente quando versi le gocce sui tamponi, badando a non fare un "lago", non deve uscire liquido dai limiti; se non scende subito, vuol dire che sono molto sporchi, quindi agisci con lo Scottex e attendi, poi ripeti, fino a esaurire il contenuto della siringa: specifico che questo intervento non incide sul riempimento della tanica di raccolta, perché... la stampante è spenta.
A dirla tutta, bisognerebbe anche intervenire ai bordi della testa, laddove si accumula inchiostro, ma questo è un intervento non troppo immediato.
Fatto questo, riposiziona la lamina gommata sotto, riposiziona la testa, e accendi la stampante.




Ciao Lorenzo, grazie per la risposta e scusami se non ho ringraziato finora perchè mi sono accorto solo adesso che la discussione aveva 2 pagine ed era nella seconda. Può andar bene la miscela 50% alcool Isopropilico e 50% acqua?
Go to Top of Page

Lorenzo
Senior Member

Italy
253 Posts

Postato -  06/02/2021 :  07:42:02  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Dipende da quanto sono sporche le pad. Usa acqua distillata, la scaldi in un pentolino e poi aggiungi l’alcol isopropilico. Se sono molto sporche alla soluzione aggiungi ammoniaca o Quasar vetri (il vecchio Vetril non si trova più in composizione originale).
Poi con uno swab intriso della soluzione passa sui bordi della stazione di fermo della testa, togliendo lo sporco. Fai lo stesso sulla lama gommata che appare azionando a mano la levetta bianca. Questa è la parte forse più importante, quella lama gommata passa sotto la testa e toglie lo sporco degli inchiostri accumulati. È un’operazione che prende una mezz’ora ma è bene farla ogni tanto e dipendentemente dalla frequenza di stampa.
Go to Top of Page

luiman
Junior Member

Italy
42 Posts

Postato -  06/02/2021 :  23:58:02  Mostra il Profilo  Visita l'Homepage di luiman  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Citazione:
Postato da veneziana

Buonasera,
è tanto che non riscrivo...dopo molto ntempo di inutilizzo della mia epson 3880... ecco cosa stampa...
RIMEDI???
Grazie a tutti per le risposte
https://ibb.co/YbvkZSt
https://ibb.co/jL1dpGP



Guardando le foto, direi che può essere qualche ugello intasato. Mi è successo con la Epson R3000 e poi con la Canon Pro 1. Proverei a fare una pulizia degli ugelli e, se non risolvi, ad usare un liquido specifico. Con la Epson R3000 è stato necessario iniettare un po' di liquido; con la Canon Pro 1 una serie di pulizie ha risolto.

Ciao,
Luigi
Go to Top of Page
Pagina: di 2 Topic Precedente Topic Prossimo Topic  
Pagina Precedente
 Nuovo Topic  Rispondi al Topic
 Visualizza per la stampa
Vai a:
PhotoActivity Forum © 2005-2020 PhotoActivity Torna all'inizio della pagina