PhotoActivity Forum
PhotoActivity Forum
Home | Profilo | Registrati | Topics attivi | Membri | Ricerca | FAQ | Informativa sui Cookies
Username:
Password:
Salva la Password
Hai dimenticato la tua Password?

 Tutti i Forums
 PhotoActivity
 Forum di PhotoActivity
 Cartucce o CIS per epson 2100 e kit inchiostri PA
 Nuovo Topic  Rispondi al Topic
 Visualizza per la stampa
Autore Topic Precedente Topic Prossimo Topic  

IDC
Junior Member

20 Posts

Postato - 15/01/2011 :  14:42:00  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Ciao a tutti. Ho deciso di affiancare alla Epson 3880, per le sole stampe B&W, una 2100 praticamente inusata da convertire agli inchiostri PA che ritirei per pochi euro da un amico e sulla quale potrei "smanettare" senza troppe preoccupazioni. Sono conscio che molto probabilmente mi stò tirando addosso un bel pò di complicazioni (visto che la 3880 con il suo ABW fa già un bel lavoro) ... ma alla passione non si comanda e alla voglia di vedere che miglioramenti su carte matte posso ottenere non riesco a resistere. Se andrà male, mi son detto, avrò sempre imparato qualcosa di nuovo. Passiamo però alle domande. Sono indeciso se adottare un sistema a cartucce o un CIS. Cosa mi consigliate? Avrei un flusso di stampa, di circa un paio di stampe a settimana con però 3/4 picchi all'anno con numeri sopra i 20 (matrimoni e stampe su commissione). Aggiungo che nei lavori manuali non me la cavo male, per cui non mi spaventa troppo trafficare con bottigliette, siringhe etc.

Per quanto riguarda le cartucce, avendole trovate sullo shop on-line esaurite, avete dei consigli? Personalmente sono indeciso tra:
queste (già consigliate da Alberto in altre discussioni: http://www.inksupply.com/prodbyprinter.cfm?printerID=41
o queste: http://shopping.netsuite.com/s.nl/c.362672/it.A/id.4231/.f?sc=11&category=34588 (Jon Cone) che sono autoresettanti (funzionano? o danno più complicazioni che altro?)
Ci sono poi altre offerte ben più economiche su ebay, ma tenderei a non fidarmi.

Per quanto riguarda invece il CIS sarei orientato su quello offerto qui: InkjetFly http://www.inkjetfly.com/product_info.php?cPath=200&products_id=206, ma ovviamente ogni consiglio diverso sarà ben accetto.

Infine, che sistema mi consigliate per preparare la stampante a un fermo macchina superiore alle 3 settimane? Da qualche parte ho letto che in questi casi conviene togliere le cartucce/CIS e fare un ciclo di pulizia con appositi liquidi (credo di aver trovato qualcosa di simile qui: http://www.inksupply.com/product-details.cfm?pn=CC-T0347)

Grazie mille e ciao.

felapor
Average Member

Italy
77 Posts

Postato -  17/01/2011 :  13:06:47  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Io sulla mia 2100 ho montato un cis acquistato da un venditore Inglese su ebay, la spesa esclusa la spedizione è stata di circa 30 Euro e fino ad ora non mi ha creato mai problemi: monta chip autoresetanti che pare funzionino bene ed è stato molto semplice da installare anche se c'è da fare qualche piccola aggiustatura tipo mettere una striscia di adesivo a mo di poste per trattenere i tubi durante lo scorrimento del carrello, cosa che ha migliorato la funzionalità per quanto di una semplicità estrema.
La cosa che mi convince meno sono i tubi che non sembrano essere di silicone puro e quindi un po' più rigidi, magari a lungo andare potrebbe essere più probabile una rottura con questi che non con i tubi in puro silicone.
Ho guardato il negozio di tale venditore ma,almeno al momento, non dispone di cis per la 2100, ma certamente puoi trovare qualcosa del genere presso altri, se esegui una veloce ricerca.
Spero di esserti stato di aiuto e se hai bisogno di maggiori dettagli chiedi pure.
ciao
Felice
Go to Top of Page

felapor
Average Member

Italy
77 Posts

Postato -  17/01/2011 :  13:10:28  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
a mo di ponte e non di poste.
Go to Top of Page

pollospiedo
Average Member

Italy
71 Posts

Postato -  19/01/2011 :  23:19:06  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
ciao felice, una piccola info per metà OT...

ma la tua stampante li fa ancora i cicli di pulizia con tutto il cis montato? oppure il montaggio di quest'ultimo ha messo la parola fine a questi inutili e dannosi(!) cicli?

ciao e grazie
Go to Top of Page

felapor
Average Member

Italy
77 Posts

Postato -  20/01/2011 :  13:06:42  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
La pulizia delle testine è una cosa che dipende dall'intasamento delle stesse, cosa che prescinde dal modo in ci l'inchiostro viene immesso, ma che può invece dipendere dagli ink che si utilizzano e comnque dipende molto dallo scarso e sporadico uso della stampante.
Io sto usando poco la mia al momento.
Quando mi ricordo verifico la pulizia degli ugelli e se necessario effettuo una pulizia; sorprendendomi, malgrado lo scarso utilizzo, quasi mai è necessaria la pulizia, ma a volte è capitato di doverla fare, anche in periodi di utilizzo e di utilizzo pure intenso.
ciao
Felice
Go to Top of Page

Gianluke
Advanced Member

Italy
2778 Posts

Postato -  20/01/2011 :  13:29:41  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Quello che ti voleva chiedere Pollospiedo è, se col tuo Cis la stampante fa ogni tanto dei cicli automatici di pulizia obbligatori, per esempio al momento del reset del chip.

Gianluca

www.flickr.com/photos/54590022@N05/sets/
Sony A850, Zeiss Distagon ZA 24mm f2, Zeiss Planar MM 50mm f 1.7 / Epson Stylus Pro 3880 / Nec PA271W / X-Rite ColorMunki
Go to Top of Page

pollospiedo
Average Member

Italy
71 Posts

Postato -  20/01/2011 :  18:34:26  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
sisi... gianluke ha centrato la domanda... vorrei sapere meglio se e quando effettua in automatico le pulizie... grazie mille
Go to Top of Page

felapor
Average Member

Italy
77 Posts

Postato -  20/01/2011 :  19:20:43  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
scusate ma non avevo capito come è evidente.
No, fino ad ora non ha mai preso iniziative anche perché diversamente sarebbe già finito fuori dalla finestra.
Non avevo capito perché questa intraprendenza dei cis mi era del tutto sconosciuta, dei 3 cis che ho usato fino ad ora nessuno a mai fatto pulizie in automatico.
A voi è capitato?
ciao
Felice
Go to Top of Page

Gianluke
Advanced Member

Italy
2778 Posts

Postato -  21/01/2011 :  01:50:11  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Io onestamente non ricordo col vecchio CIS. Luigi comunque brutte notizie...il CIS della 1900 che ho non è per niente adattabile alla 1800, quindi chiedi meglio a Felice su quale CIS buttarti tra gli economici :)



Gianluca

www.flickr.com/photos/54590022@N05/sets/
Sony A850, Zeiss Distagon ZA 24mm f2, Zeiss Planar MM 50mm f 1.7 / Epson Stylus Pro 3880 / Nec PA271W / X-Rite ColorMunki
Go to Top of Page

pollospiedo
Average Member

Italy
71 Posts

Postato -  21/01/2011 :  10:04:35  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
ok, allora qualcuno sarebbe così gentile da postare direttamente il link dove poterne acquistare uno testato direttamente con esperienza positiva?
io ne ho gia preso uno

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=270675412814&ssPageName=STRK:MEWAX:IT#ht_3343wt_1243

ma (a dispetto di quanto illustrato nella foto) era carico di ink colore e per svuotarlo e poi ricaricarlo con gli ink PA..... alla fine è successo un macello: buttato!

ps Felice scusa la mia insistenza, quindi mi confermi che i fastidiosi cicli di pulizia delle testine che con le cartucce originali e non, partono in automatico quando queste si esauriscono e vengono cambiate, con il cis non avvengono? io invece credevo che comunque avvenissero visto che il software legge il cis non come tale ma come cartucce normali e quindi ogni canale ha una sua "durata virtuale" al termine della quale si resetta...
grazie!

gianluk ma l'incompatibilità da cosa è data? io i chip di quello che ho buttato li sono riusciti a recuperare...
Go to Top of Page

Gianluke
Advanced Member

Italy
2778 Posts

Postato -  21/01/2011 :  12:05:23  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Mi hanno detto che anche i dumpers sono diversi quindi sono due CIS non adattabili cambiando solo i chip. Mi hanno solo offerto la possibilità di un 20 % di sconto sul nuovo come vecchio cliente.

Almeno InkRepublic sul fatto delle pulizie mi ha detto che il loro chip elimina la maggior parte delle pulizie automatiche ma non tutte.

La questione per cui di solito non scatta la pulizia è perchè col CIS la cartuccia viene vista dal software di controllo sempre piena avendo un flusso di ink continuo.

Secondo me dici al tuo venditore che svuotare e pulire in Cis ti ha creato problemi e vedi se te ne manda uno completamente vuoto come sta d'altronde nella foto. Immagino che li riempirà lui. Sennò lo prendi da un altro.


Gianluca

www.flickr.com/photos/54590022@N05/sets/
Sony A850, Zeiss Distagon ZA 24mm f2, Zeiss Planar MM 50mm f 1.7 / Epson Stylus Pro 3880 / Nec PA271W / X-Rite ColorMunki
Go to Top of Page

pollospiedo
Average Member

Italy
71 Posts

Postato -  21/01/2011 :  21:22:13  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
no gianlu io la mail già la inviai a suo tempo prima dell'acquisto e mi disse che la foto è indicativa, ma che il kit era già assemblato... infatti mi è arrivato in uno scatolo di cartone tipo assemblato cinese..
Go to Top of Page

felapor
Average Member

Italy
77 Posts

Postato -  22/01/2011 :  15:12:25  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
allora, il cis della 1900 ha dei chip autoresetanti però quando la stampante segnala la cartuccia esaurita devo estrarre la stessa e reinserirla- in sostanza simula una sostituzione reale- per avere il reset del chip.
Francamente non ricordo se ho provato a togliere l'alimentazione per avere il reset: proverò alla prossima occasione.
Quando avviene il reset del chip in questo modo la stampante fa esattamente quello che farebbe se cambiassi realmente la cartuccia e cioè carica l'inchiostro e non so se esegue pure una breve pulizia che comunque sarebbe limitata solo alla cartuccia interessata.
Son abbastanza vago, è vero, ma al momento non posso essere più preciso.
Quanto sopra non succedeva con il cis della Ink Supply il qule però ogni tanto impazziva e mim costringeva a ripetute estrazioni e reinserimenti di tutte le cartucce al fine di ripristinare il corretto funzionamento.
Al Momento quello che pare filare più liscio e quello che ho montato sulla 2100, ma anche quello sulla 1900 a parte quanto detto sopra- e non so se si possa ritenere un difetto- va molto bene.
ciao
Felice
Go to Top of Page

Gianluke
Advanced Member

Italy
2778 Posts

Postato -  26/01/2011 :  13:00:51  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
scusa felapor ma quello che hai monatato sulla 2100 e quindi tutt'ora usi le fa o no le pulizie? La cartuccia viene vista sempre piena avendo inchiostro continuo oppure ogni tanto l'autoreset lo fa e quindi scatta la pulizia? Hai bisogno di spegnere e accendere la stampante per il reset?

Gianluca

www.flickr.com/photos/54590022@N05/sets/
Sony A850, Zeiss Distagon ZA 24mm f2, Zeiss Planar MM 50mm f 1.7 / Epson Stylus Pro 3880 / Nec PA271W / X-Rite ColorMunki
Go to Top of Page

pollospiedo
Average Member

Italy
71 Posts

Postato -  26/01/2011 :  18:42:37  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
si... in effetti i punti cruciali sono:

- quale cis utilizzi?
- il programma di gestione della stampante, legge il cis come ink continuo o come cartuccia normale?
- fa ancora la pulizia automatica alla fine del ciclo dell'inchiostro della "cartuccia virtuale"?
- al termine di una cartuccia devi spegnere e riaccendere la stampante per il reset della stessa?

grazie mille....
Go to Top of Page

felapor
Average Member

Italy
77 Posts

Postato -  26/01/2011 :  20:05:58  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
sulla 2100 non è mai successo niente di tutto questo, mai ho dovuto spegnere la stampante, ne simulare il cambio cartuccia e quindi niente cicli di pulizia.
Io credo, ma posso benissimo sbagliare, che per il programma di gestione della stampante i cis semplicemente non esistono; possibilità non contemplata.
I chip autoret dovrebbero resetarsi ad ogni spegnimento della stampante, ma evidentemente questa non è la regola come dimostra quello che ho montato sulla 1900.
al seguente link dove ho comprato il cis 2100.
http://shop.ebay.it/ink_supply_system/m.html?_nkw=&_armrs=1&_from=&_ipg=&_trksid=p3686
ciao
Go to Top of Page

Gianluke
Advanced Member

Italy
2778 Posts

Postato -  27/01/2011 :  11:09:53  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
Inksupply sarebbe la MIS giusto? Quindi sarà venuto sui 150 dollari il cis vuoto?

Gianluca

www.flickr.com/photos/54590022@N05/sets/
Sony A850, Zeiss Distagon ZA 24mm f2, Zeiss Planar MM 50mm f 1.7 / Epson Stylus Pro 3880 / Nec PA271W / X-Rite ColorMunki
Go to Top of Page

felapor
Average Member

Italy
77 Posts

Postato -  27/01/2011 :  13:27:08  Mostra il Profilo  Rispondi comprendendo il testo originale fra righe
assolutamente no, niente a che vedere con la MIS ed il costo che ora non ricordo esattamente, è stato allineato ai prezzi che puoi vedere per gli altri cfs presenti sul sito linkato, anche se io ho acquistato
il cis vuoto.
Per il cfs della MIS devi rivolgerti a loro direttamente.
ciao
Go to Top of Page
  Topic Precedente Topic Prossimo Topic  
 Nuovo Topic  Rispondi al Topic
 Visualizza per la stampa
Vai a:
PhotoActivity Forum © 2005-2020 PhotoActivity Torna all'inizio della pagina